CNA SUMMER NEWS: CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO ED AGEVOLAZIONI

CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO E FINANZIAMENTI AGEVOLATI

REGIONE ABRUZZO
POR FESR ASSE 3.1.1.(Bando pubblicato apre il 2 e chiude l’11 LUGLIO)

Oggetto
Aiuti per investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili, accompagnamento dei processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale e implementazione di modelli innovativi aziendali di organizzazione del lavoro a sostegno dell’economia nell’attuale emergenza da COVID-19.

Finalità
sostenere la competitività delle imprese, attraverso la realizzazione di nuovi prodotti, che costituiscono una novità per l’impresa e/o per il mercato, l’innovazione dei processi produttivi, nonché l’implementazione di modelli innovativi aziendali di organizzazione del lavoro.
Modalità di partecipazione
Le imprese che intendono richiedere le agevolazioni previste dall’avviso pubblico, devono proporre la propria candidatura tramite la piattaforma informatica all’indirizzo internet app.regione.abruzzo.it/avvisipubblici, resa disponibile a partire dalle ore 0,00 del 2 luglio 2020 e fino alle ore 24,00 dell’11 luglio 2020.

Tipologia beneficiari

Le micro, piccole e medie imprese che, a pena di inammissibilità, alla data di pubblicazione del presente Avviso sul B.U.R.A.T., devono essere iscritte nel registro delle CCIAA ABRUZZESI
Contributo e limiti d’importo
Contributo pari al 70% a fondo perduto dell’intero investimento. Minimo ammesso
€ 25.000 max € 200.000

Abruzzo FRI Start (bando pubblicato apre il 29 Giugno e chiude il 29 Luglio)
Oggetto
Aiuti per investimenti in macchinari, impianti, immobili, terreni e beni intangibili.
Finalità
sostenere le imprese di nuova costituzione o costituite da non oltre 48 mesi, che possano portare linfa e nuove prospettive al tessuto produttivo della Regione Abruzzo, incoraggiando così il talento imprenditoriale e l’interesse verso chi intraprende percorsi virtuosi e innovativi e riscontra difficoltà nell’accesso al credito mediante la concessione di prestiti e la concessione di un contributo in conto capitale.

Modalità di partecipazione
Le imprese che intendono richiedere le agevolazioni previste dall’avviso pubblico, devono proporre la propria candidatura tramite la piattaforma informatica all’indirizzo internet app.regione.abruzzo.it/avvisipubblici, resa disponibile a partire dalle ore 9,00 del 29 Giugno 2020 e fino alle ore 12,00 del 27 luglio 2020.

Tipologia beneficiari

Le micro, piccole e medie imprese, i liberi professionisti che, a pena di inammissibilità, alla data di pubblicazione del presente Avviso sul B.U.R.A.T., devono essere iscritte nel registro delle CCIAA ABRUZZESI
Contributo e limiti d’importo
Contributo pari al 20% a fondo perduto dell’intero investimento, finanziamento pari all’80% dell’intero investimento durata da 36 a 72 mesi con preammortamento di 12 mesi. Minimo ammesso € 43.750 max € 150.000

CCIAA TERAMO

BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ALLE IMPRESE PER  RIPARTIRE IN SICUREZZA  COVID-19(bando in pubblicazione uscita 13 luglio con click day)

 

Oggetto
contributo per  le spese, al netto di IVA e di altre imposte e tasse,  sostenute dalle imprese a partire dal 20 febbraio 2020 , presenti nel seguente elenco:

1. Interventi di igienizzazione e/o sanificazione degli ambienti, degli strumenti e degli

indumenti di lavoro

  1. Acquisto di impianti, macchinari e attrezzature per igienizzare/sanificare in autonomia ambienti, strumenti ed indumenti di lavoro
  2. Acquisto di soluzioni disinfettanti (ad es. soluzioni idroalcoliche o a base di cloro)
  3. Acquisto di dispositivi di protezione individuale e altri dispositivi di sicurezza atti a proteggere i

lavoratori dall’esposizione accidentale ad agenti biologici e a garantire la distanza di sicurezza

interpersonale (a titolo esemplificativo e non esaustivo: mascherine, guanti, visiere protettive, indumenti di lavoro monouso, divisori in plexiglass)

  1. Acquisto di dispositivi per la misurazione della temperatura corporea senza contatto
  2. Acquisto di dispositivi conta-persone per tenere sotto controllo il flusso degli accessi fisici e

contingentarli

  1. Spese per servizi di sicurezza (ad es. agenzia di vigilanza che mette a disposizione personale)

per un controllo fisico degli accessi del pubblico o altri soggetti che accedono ai luoghi di

svolgimento dell’attività d’impresa.

  1. Acquisto di materiali informativi, sia digitali (ad es. totem digitali) che fisici (ad es. pannelli e

cartelli in forex, piantane in metallo), per introdurre o aggiornare la segnaletica necessaria a

comunicare le nuove procedure di sicurezza da rispettare


Modalità 
di partecipazione
sul Modulo di domanda esclusivamente a mezzo pec cciaa.teramo@te.legalmail.camcom.it corredata di tutta la documentazione necessaria per ottenere l’affidamento, a partire dalle ore 12,00 del 13 luglio 2020. La domanda e la documentazione allegata dovranno essere raccolte in un unico file PDF  pena esclusione dal contributo.

Tipologia beneficiari
Possono partecipare al presente bando le micro, piccole e medie imprese (PMI), anche in forma cooperativa, con sede legale e/o unità operativa nella provincia di Teramo

Contributo e limiti d’importo

I contributi sono assegnati a fondo perduto nella misura del 50% delle spese ammissibili, al netto dell’IVA, fatturate e pagate dal 20 febbraio 2020 ed il giorno di invio della domanda di contributo. L’importo massimo del contributo è pari ad € 500,00

BANDO PER LA CONCESSIONE DI  VOUCHER DIGITALI I.4.0 (bando in pubblicazione uscita 13 luglio con click day)

Oggetto
contributo le spese, al netto di IVA e di altre imposte e tasse,  sostenute dalle imprese a partire dal 1 gennaio 2020 , presenti nel seguente elenco, inclusa la pianificazione o progettazione dei relativi interventi e, specificamente:

utilizzo delle seguenti tecnologie, robotica avanzata e collaborativa; interfaccia uomo-macchina;

manifattura additiva e stampa 3D; prototipazione rapida;internet delle cose e delle macchine;

cloud, fog e quantum computing; cyber security e business continuity; big data e analytics;

intelligenza artificiale;blockchain;soluzioni tecnologiche per la navigazione immersiva, interattiva e partecipativa (realtà aumentata, realtà virtuale e ricostruzioni 3D);simulazionee sistemi cyberfisici;

integrazione verticale e orizzontale; soluzioni tecnologiche digitali di filiera per l’ottimizzazione della supplychain; soluzioni tecnologiche per la gestione e il coordinamento dei processi aziendali con elevate caratteristiche di integrazione delle attività (ad es. ERP, MES, PLM, SCM, CRM, incluse le tecnologie di tracciamento, ad es. RFID, barcode, etc);sistemi di e-commerce ed adesione a piattaforme digitali B2C;sistemi per lo smartworking e il telelavoro;soluzioni tecnologiche digitali per l’automazione del sistema produttivo e di vendita per favorire forme di distanziamento sociale dettate dalle misure di contenimento legate all’emergenza sanitaria da Covid-19;connettività a Banda Ultralarga; sistemi di pagamento mobile e/o via Internet;sistemi fintech; geolocalizzazione;

tecnologie per l’in-storecustomerexperience; system integration applicata all’automazione dei processi; sistemi EDI, electronic data interchange; tecnologie della Next Production Revolution (NPR); progetti  di digital comunication e digital marketing.


Modalità 
di partecipazione
sul Modulo di domanda esclusivamente a mezzo pec cciaa.teramo@te.legalmail.camcom.it corredata di tutta la documentazione necessaria per ottenere l’affidamento, a partire dalle ore 10,00 del 13 luglio 2020. La domanda e la documentazione allegata dovranno essere raccolte in un unico file PDF  pena esclusione dal contributo.


Tipologia beneficiari

Possono partecipare al presente bando le micro, piccole e medie imprese (PMI), anche in forma cooperativa, con sede legale e/o unità operativa nella provincia di Teramo

Contributo e limiti d’importo

I contributi sono assegnati a fondo perduto nella misura del 60% delle spese ammissibili, al netto dell’IVA, fatturate e pagate dal 1 gennaio  2020 ed il giorno di invio della domanda di contributo. L’importo massimo del contributo è pari ad € 3.000,00

PER INFO, COMPILAZIONE E PRESENTAZIONE DOMANDA:

CNA TERAMO 0861-239408/239405

CNA ROSETO 0861/239460

CNA VIBRATA 342/1291107