CNA COSTRUZIONI: ALFREDO MARTINELLI IL NUOVO PRESIDENTE

È ALFREDO MARTINELLI della TECNEMA SRL è il nuovo presidente del comparto che si occupa di costruzioni della CNA di TERAMO
Proseguono con regolarità le assemblee per il rinnovo delle cariche di settore all’interno di CNA TERAMO. In particolare si è svolta nella giornata di ieri, giovedì 24 giugno in modalità digitale l’assemblea territoriale di CNA Costruzioni TERAMO.
Un momento di confronto, alla presenza di Bernardo Sofia, Presidente Prov.le di CNA Te e Gloriano Lanciotti Direttore Prov.le CNA Te, che hanno aperto i lavori ricordando l’impegno dell’associazione nei difficili mesi delle restrizioni e la messa in campo degli strumenti utili a fruire dei bonus edilizi previsti dalle ultime norme.
E proprio sul regime di cessione dei crediti di imposta, alla base del rilancio del settore edile, che dopo circa un anno di modifiche normative e novità interpretative, con l’avvio dei cantieri, l’aspetto procedurale assume sempre maggiore centralità, sono intervenuti l’Ing Gaetano Cicioni, Presidente del Consorzio della CNA di Teramo SO.CO.IM – primo in Italia del sistema CNA per gli interventi con l’ECOSISMABONUS 110% – , Federico Scardecchia, Direttore Reg.le Edilcassa Abruzzo e Silvio Calice Responsabile Reg.le CNA COSTRUZIONI ABRUZZO.
L’occasione è stata dunque utile per presentare le attività svolte dal comparto nei quattro anni precedenti e illustrare gli obiettivi prioritari da sviluppare nel prossimo mandato, per un settore che vede più di duecento imprese associate a Teramo con quasi quattrocento occupati.
Al termine del dibattito si è provveduto ad eleggere gli organismi rappresentativi del comparto, che verrà guidato da ALFREDO MARTINELLI Amministratore unico della TECNEMA srl.
“La situazione che l’edilizia sta vivendo è di grande fermento – ha commentato il neopresidente -. Da una parte, dopo oltre un decennio di crisi profonda del comparto, si assiste a una graduale ripresa grazie ai bonus e superbonus che, seppur di difficile interpretazione, a causa della complessità applicativa, hanno sicuramente spinto molti privati ad intervenire sugli immobili. Dall’altra il comparto si ritrova a dover affrontare i continui aumenti delle materie prime ormai da inizio anno e che costringono le imprese anche a rinunciare a lavori. Il Consorzio teramano SO.CO.IM, – prosegue Martinelli – è nato sulla spinta della volontà della CNA di Teramo ed oggi è una realtà significativa nel panorama delle costruzioni teramane, deve proseguire con uno spirito ambizioso, diventare punto di riferimento del mondo delle costruzioni e delle imprese edili legate al sistema CNA.”
Questa la PRESIDENZA Provinciale CNA COSTRUZIONI Teramo:
Martinelli Alfredo Presidente, Alessio Timoteo Vice Presidente, Gianni Pallini Vice Presidente, Aurelio Malvone, Cicioni Gaetano