AREA DI CRISI DELLA VAL VIBRATA: 13 OTTOBRE SALA COMUNALE DI NERETO

Oggetto: Area di crisi Val Vibrata – opportunità di finanziamento per progetti imprenditoriali – manifestazione di interesse

Stim.mo Imprenditore,

come certamente saprai, la Val Vibrata è stata riconosciuta come “Area di crisi complessa industriale” dal MISE (Ministero dello Sviluppo Economico).
Ciò consentirà alle imprese e ai potenziali imprenditori di presentare progettid’investimento o di start up per ottenere contributi a fondo perduto e finanziamenti agevolati, che potranno arrivare a coprire al massimo il 75% delle spese.
Gli avvisi pubblici saranno emanati, probabilmente, nel mese di gennaio 2017.
In questo momento, il MISE e il soggetto gestore (Invitalia Spa) ci chiedono di compilare, entro il 14 ottobre, delle “manifestazioni d’interesse”; sono semplici schede di rilevazione dati, che servono al Ministero per stimare l’entità dei fondi e la tipologia di interventida mettere in campo, a favore delle imprese e degli investitori.
La manifestazione d’interesse non è vincolante, non comporta alcun impegno, non attribuisce vantaggi per il futuro bando.
E’ importantissimo compilare le manifestazioni d’interesse, per dimostrare la meritevolezza della Val Vibrata come area di destinazione dei fondi pubblici.
Per favorire la conoscenza di queste opportunità e per assistervigratuitamentenella compilazionedella manifestazione d’interesse, il Comune di Nereto (con lo sportello AgevoLavoro) eCNATeramo si mettono a disposizione nella giornata di GIOVEDI’ 13 OTTOBRE 2016 a partire dalle ore 9:00 e fino alle ore 19:00, presso la sala S.Allende, Palazzo Comunale di Nereto.
Venite con la vostra idea d’impresa e d’investimento, e vi spiegheremo le opportunità dell’Area di Crisi Val Vibrata; potremo compilare insieme, gratuitamente, la manifestazione d’interesse, per contribuire a rafforzare la voce delle imprese Vibratiane.

Per informazioni:
– Rosaria Valentini (tel. 3421291107)
– Maurizio Corini(tel. 348 2802729)

Vi aspettiamo

Cordialità
AgevoLavoro– Maurizio Corini
CNATERAMO– Rosaria Valentini